Bolzano: 175 altoatesini a Lourdes

Il pellegrinaggio, insieme al loro Vescovo, nel 175° anniversario della nascita e il 140° della morte della pastorella Bernadette Soubirous


 

Sono ormai davvero pochi i giorni che li separano dalla loro partenza verso Lourdes. Martedì 28 maggio ben 170 pellegrini partiranno dalla Diocesi di Bolzano Bressanone e avranno come meta finale Lourdes.

La loro presenza nella cittadina d’oltralpe sarà davvero speciale. Quest’anno infatti ricorre il 175° anniversario della nascita e il 140° della morte della passerella Bernadette Soubiros, a cui la Madonna apparve per ben 178 volte.

Ad accompagnarli una guida spirituale d’eccezione, il loro Vescovo Mons. Ivo Muser. I pellegrini si fermeranno a Lourdes fino al 31 maggio.

Il programma del loro pellegrinaggio prevede tra l’altro la visita alla grotta di Massabielle, dove la Madonna apparve a Bernadette, la celebrazione della messa internazionale (in tante lingue) nella grande basilica sotterranea e la suggestiva processione notturna illuminata dalle fiaccole di migliaia di pellegrini.

 

Lascia una risposta